[+39] 338 68 53 178 pistonierismr@gmail.com

La Disfida dei Trombonieri

Nel 1974 un gruppo di cavesi, appassionati alla storia della città, crearono una manifestazione che mettesse in competizione i casali mettendo in palio la Pergamena Bianca: nasce così la Disfida del Trombonieri. Essa si svolge annualmente la prima domenica di luglio nella cornice dello stadio comunale “Simonetta Lamberti”.

La pergamena viene contesa dagli otto casali trombonieri: Santa Maria del Rovo e Senatore (distretto Pasculanum), Santissimo Sacramento e Filangieri (distretto Corpo di Cava), Borgo Scacciaventi Croce e Monte Castello (distretto Mitilianum), Sant’Anna e Sant’Anna all’Oliveto (distretto Sant’Adiutore). La competizione, che mette in risalto la maestria dei pistonieri cavesi, consiste in una gara di sparo dove ogni casale schiera 36 pistonieri su un ipotetico fronte di battaglia; la vittoria va al sodalizio che esegue la batteria nell’intervallo di tempo sorteggiato, carica l’arma nel minor tempo possibile ed esegue quante meno penalità previste dal regolamento.

Al casale vincitore viene consegnata una copia in argento della Pergamena e l’onore di aprire i cortei cittadini nelle manifestazioni dell’anno successivo. Nato all’interno della disfida ma attualmente inserito nel programma della Settimana Rinascimentale come manifestazione a sé, viene assegnato un altro trofeo, oggi chiamato Città Fedelissima, che premia la migliore esibizione coreografica realizzata dai sodalizi.